© 2020 JOBI Music
 
logo JOBI Trio_gold_no drop shadow.png

new classic - new jazz

Dal vivo il JOBI Trio presenta il nuovo EP  "Midnight sun" (new-classic / new-jazz).

Una lavoro che profuma di estero e flirta con la musica ambient: il suono psichedelico della chitarra di Luca Pedroni si fonde alle melodie romantiche del compositore Bickler.

Marco Conti con il suo contrabbasso crea la saldatura tra tradizione e sperimentazione.

Johannes Bickler ripropone anche i brani dei passati album JOBI4 e JOBI Ensemble in chiave strumentale con l’aiuto del virtuoso Tarcisio Olgiati, o con altre collaborazioni in perfetta sintonia con lo spirito delle composizioni.

"Unito nel solco di un percorso internazionale, il trio si presenta sulla scena musicale come un innovativo progetto in grado di dar vita a stili e scenari musicali nuovi e inesplorati. L’eleganza di sinfonie e melodie provenienti dal repertorio classico e romantico si fondono infatti con le chitarre psichedeliche e le atmosfere jazz e ambient date anche dalla presenza del contrabbasso." Marco Tresca

"...una rarità nel panorama musicale nostrano."

Raffaella Oliva, Corriere della Sera

booking

italy

contact

booking

​rest of the world

contact

 “una musica pulita e intelligente, senza note sprecate o accordi banali. Non è roba da tutti i giorni”  Tommaso Riva, On Stage

Registrazioni del concerto

For you - JOBI Trio, live snippet
Midnight sun_Taino_JOBI TrioJOBI Trio - Live
00:00 / 04:17
Sing me your song_Taino_JOBI TrioJOBI Trio - Live
00:00 / 05:48
The rope_Taino_JOBI TrioJOBI Trio - Live
00:00 / 07:34

“...una musica avvolgente e raffinata” Francesca Bozza – Raro

 

JOBI - Johannes Bickler

Johannes Bickler è compositore, batterista, produttore.

Ha composto, arrangiato e prodotto dal 2008 un EP "Sing me your song" e due LP “JOBI 4” (Novunque, Self, EP 2009 e LP 2010) e “Thin line” (QiGongTone - LP 2016), con due formazioni diverse.

Il 29 novembre 2019 è uscito per la QiGongTone di Berlino l'EP "Midnight sun" del suo JOBI Trio.

La musica è per JOBI un’esperienza totalizzante che nasce dalla composizione, la scrittura dei testi, passando attraverso l’arrangiamento, le registrazioni, il mixaggio, il mastering – che realizza nel suo studio di registrazione – e anche l’aspetto grafico delle sue pubblicazioni. Un artista completo che attraverso la musica ha capito che “...dovremmo essere coinvolti in più processi creativi possibili perchè significano gioia e libertà in un modo intuitivo”.

Compone per teatro e televisione e le collaborazioni come batterista in tournée e in studio di registrazione sono innumerevoli e comprendono tra gli altri Pacifico, Samuele Bersani, Giovanni Nuti, Andrea Mirò, Caballà, Giangilberto Monti, Massimo Germini, Riccardo Fioravanti, Andrea Dulbecco, Diego Baiardi, Roberto Olzer, Marco Mistrangelo, Antonio Cervellino, Daniele Moretto, Fulvio Sigurtà, Paolo Iafelice, Luca Chiaravalli, Paolo Paliaga, Simin Tander, Fabio Ilacqua e tanti altri.

Dal 2010 collabora anche con l’attrice Annamaria Rossano al progetto Parole Sonore - produzioni artistiche.

www.parolesonore.net

Vive e lavora in provincia di Varese.

Altri link:

Thin Line by JOBI Ensemble
https://backl.ink/87392570

JOBI 4 by JOBI 4
https://backl.ink/87391459

Luca Pedroni

Chitarrista, compositore, arrangiatore, insegnante e
produttore. Ha all’attivo tre dischi di musica originale editi da RAI, partecipazioni televisive, la composizione di sigle TV (L’ultima Parola, Presunto Colpevole, La Gabbia,Detto fatto) e la collaborazione con il compositore F.Campanelli (Airp-pubblicità progreso, Calzedonia Italia 2015,Mulino Bianco 2018).
È stato collaboratore della rivista Strumenti Musicali e endorser dei noti marchi: Ovation, Fender e Jackson per Casale Bauer, Sens Guitar&Amps. Ha collaborato e condiviso il palco con artisti del calibro di: Ian Paice (Deep Purple),Pee Wee Ellis (J.Brown,Van Morrison), Hot Tuna Acoustic Trio, Larry Carlton, Bert Lams (California Guitar Trio), Francesco Baccini, Enrico Ruggeri, Edoardo Bennato, Eugenio Finardi, Davide Van de Sfroos, Nomadi, MaxiB, ReFunk. Collabora attualmente con il cantante e artista di fama internazionale Sananda Maitreya (US), con il tastierista e compositore britannico Don Airey (Deep Purple, O.Osbourne), con il batterista britannico Derrick McKenzie (Jamiroquai),con i Greensleeves Gospel Choir, con il Thomas Rosenfeld quartet (About Time). Partecipa in veste di performer allo spettacolo teatrale GangBank di e con Gianluigi Paragone, suona con il rock power trio Kusher (tributo al Grunge e a Seattle), la cantante e performer Dorotea Mele(Apple tree duo/Dorotea Plays Wonder) e nel il progetto “Electrophilia” insieme al trio di musica elettronica sperimentale “Niton”.
Collabora con il musicista e produttore di musica elettronica Massi Gusmini(Otolab) nel progetto ambient/elettronico AURA.

Dal 2019 lavora al progetto ”Jobi Trio” con il pianista/batterista e compositore Johannes Bickler e il contrabbassista Marco Conti.

Porta avanti da anni il suo progetto in solo di chitarra e musica elettronica che lo ha portato a calcare numerosi palchi e a partecipare a svariati festival in Italia e Europa. Ha svolto in più di 15 anni, e svolge tutt’ora, attività didattica in qualità di insegnante di chitarra elettrica, acustica e classica presso alcune scuole di musica della provincia di Varese e del Canton Ticino(CH) e presso alcune scuole primarie e secondaria di primo grado in qualità di esperto.

Marco Conti

Inizia a suonare la chitarra a 12 anni, a 14 il basso elettrico e il contrabbasso a 18. Studia negli USA, diplomandosi “Magna cum Laude” nel 1987 al Berklee College of Music di Boston. Approfondisce tecniche d’improvvisazione, ear training e composizione con Jerry Bergonzi e Charlie Banacos e perfeziona tecnica dello strumento con Anthony Cox, Lenny Plaxico e Jeff Andrews.Negli Stati Uniti suona in varie formazioni con musicisti quali Karl Berger, Salvatore Bonafede, Tony Arco, Mike Rosen, Fabio Morgera e Dave Kikowsky. In Italia segue corsi di approfondimento con Furio di Castri e Paolo Fresu e seminari con John Scofield, Marc Johnson, Miroslav Vitous e Gary Willis, ad alcuni dei quali partecipa in qualità di assistente.Ha registrato svariati CD come cooleader/performer:“Alessandro Carabelli Ensamble” Indaco (con ospite Flavio Boltro, tromba di Michel Petrucciani),“Smum Big band” (diretta da Gabriele Comelio con ospiti speciali quali: Bob Mintzer, Franco Ambrosetti e in concerto al “Estival Jazz” di Lugano con Bobby Watzon),Danilo Boggini Septet “Fil Rouge” con la tromba di Flavio Boltro, “About Time” di Thomas Rosenfeld, Francesco Pinetti “Understanding”, per citarne alcuni.Oltre ad aver partecipato a vari Show televisivi come musicista in Italia e Svizzera suona in varie sale da concerto e Festival internazionali con innumerevoli musicisti.Oggi oltre ad essere richiesto come bassista e contrabbassista in varie formazione continua a svolge-re una intensa attività come insegnante, compositore e produttore musicale.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now